e-Procurement

Primary tabs

L'utilizzo di procedure elettroniche come l'e-procurement, per la gestione degli acquisti, è sempre più diffuso anche grazie ad un quadro normativo europeo che ha regolamentato nelle Direttive 2004/CE/18 e 2004/CE/17 il ricorso alle Aste elettroniche ed altri strumenti elettronici di acquisto (recepite nell'ordinamento nazionale con D.Lgs 163/2006).

I vantaggi ottenibili sia dai Fornitori che dagli Enti della Pubblica Amministrazione (acquirenti) sono molteplici e consentono reali risparmi di tempo e costi. Le aste elettroniche effettuabili sul sistema possono avere caratteristiche diverse: non ci sono limiti di valore transabile; non ci sono vincoli sulla natura degli articoli inseribili a gara, se non quelli derivanti dalla legislazione; si possono impostare valutazioni delle offerte al prezzo più basso oppure all'offerta economicamente più vantaggiosa (con l'impostazione dei parametri tecnici di valutazione, e relativi pesi, per ottenere automaticamente il calcolo dell'offerta vincente), etc.

Obiettivo generale del progetto è quello di introdurre un sistema di e-procurement avente estensione a tutto il Territorio della Comunità Montana Triangolo Lariano al quale possano accedere come stazioni appaltanti tutti gli Enti Locali e Territoriali.

La soluzione E-Procurement integrata nello sviluppo del Portale Siscotel Trilario.Gov è l’attivazione dei servizi offerti a titolo completamente gratuito da Regione Lombardia attraverso il progetto SINTEL.

Centrale acquisti Regione Lombardia

AcquistinretePA